Cerca
€ 9,00
Il tuo prezzo: € 8,55
Jules-Amédéé Barbey d'Aurevilly fu dandy, cattolico e legittimista proprio nei tempi in cui questi tre modi di essere potevano a buon diritto dirsi passati di moda. E lo fu con un'intransigenza tale da lasciar dubitare che a sorreggere la sua convinzione partecipasse in misura niente affatto indifferente il piacere di contraddire, di non uniformarsi alle "idées reçues" dei suoi giorni, il che varrebbe forse a spiegare il suo amore per l'eccezionale, la sua tesa e instancabile ricerca del grandioso nel bene come nel male, il continuo e trasparente desiderio di sorprendere, quando non addirittura di "épater" un lettore assunto sempre in una duplice veste di complice e tuttavia di nemico.
Dettagli
DatiDescrizione
EAN9788807822650
AutoreBarbey D`Aurevilly Julesame`De
EditoreFELTRINELLI
Data pubblicazione20/03/2013
CategoriaCLASSICI
CollanaUNIVERSALE ECONOMICA FELTRINELLI
Pagine224
Dello stesso autore